Design News

Casa Miyake

Casa Miyake è il risultato di una collaborazione tra due studi di architettura giapponesi che inventano una soluzione geniale in un contesto molto particolare.

Casa Miyake Una decisione sbagliata a volte può essere l'inizio di qualcosa di straordinario, come dimostra il caso del progetto Casa a Miyake. Situato a Hiroshima, in Giappone, è il risultato di una collaborazione tra due studi di architettura giapponesi: Hidetaka Nakahara Architetti e Yoshio Ohno Architetti. Per capire come è nato questo progetto, bisogna conoscere la storia. Il proprietario del sito, una volta deciso di vendere una parte di questo, costruisce un muro di 4 metri di altezza per dividere in due la proprierà. Dopo qualche tempo cambia idea e decide di costruire una casa sul sito, ma il muro era ancora lì. Fortunatamente, i progettisti sia di Hidetaka Nakahara e Yoshio Ohno sono riusciti nonostante tutto a dare un senso ad un progetto apparentemente impossibile. La casa si estende oltre il muro, sfumando i confini tra interno ed esterno. La parte che sovrasta il muro è lo spazio che può essere una sorta di filtro tra esterno ed interno. Tutti gli ambienti sono in stile minimale ricorrendo ad un design molto rigoroso e pulito.

GALLERY:

Casa a Miyake Yoshio Ohno e Hidetaka Nakahara Casa a Miyake Yoshio Ohno e Hidetaka Nakahara Casa a Miyake Yoshio Ohno e Hidetaka Nakahara Casa a Miyake Yoshio Ohno e Hidetaka Nakahara
Autore:
Data ultima modifica: 2014/10/22
Data di pubblicazione:

DESIGN VEDI TUTTI GLI ARTICOLI